Degassing. Impianti di aspirazione ricarica batterie muletti

impianto aspirazione stazione ricarica batteria muletti

Il SISTEMA “DEGASSING” 

L’impianto di aspirazione per la zona di ricarica muletti può essere eseguito con una tecnica molto meno “invasiva” rispetto ai tradizionali sistemi di ventilazione con cappe o bracci aspiranti.

GGE è in grado di realizzare impianti di aspirazione diretta dei gas mediante l’utilizzo di speciali tappi per batteria dotati di una doppia presa: quella tradizionale del rabbocco e una per l’aspirazione dei gas che si generano.

tappo con presa di aspirazione

Questa tipologia d’impianto consente di utilizzare tubazioni e ventilatori di dimensioni molto contenute in virtù della pochissima aria che è necessaria per mantenere una adeguata depressione all’interno delle batterie.

Il sistema viene completato con una sonda che funge da interblocco per le stazioni di carica; nel caso non sia presente l’aspirazione non sarà possibile procedere alla carica delle batterie.

VANTAGGI DEL SISTEMA “DEGASSING” 

  1. Non si deve allestire una zona di ricarica esterna allo stabile, dove i muletti sarebbero sottoposti all’azione degli agenti atmosferici;
  2. L’impianto realizzato in questo modo è poco invasivo, con tubi e ventilatori di ridotte dimensioni;
  3. L’aria movimentata è  inferiore rispetto ai sistemi tradizionali, consentendo elevati risparmi energetici.

Scarica la scheda tecnica del sistema GGE “Degassing” per impianti di aspirazione ricarica batterie muletti.

Vuoi saperne di più? Contattaci senza impegno.






CONSENSO TRATTAMENTO DATI
Consento
Questa approvazione è obbligatoria per poter essere contattati in merito alla vostra richiesta. I dati raccolti tramite questo modulo verranno trattati da GGE srl in modo chiaro e trasparente e saranno custoditi in modo sicuro e in ottemperanza alle leggi vigenti. Non saranno ceduti a terzi e non saranno utilizzati a fini di marketing diretto e indiretto.

CONSENSO INVIO NEWSLETTER

I dati raccolti tramite questo modulo verranno trattati da GGE srl in modo chiaro e trasparente e saranno custoditi in modo sicuro e in ottemperanza alle leggi vigenti. Non saranno ceduti a terzi e saranno utilizzati esclusivamente per invio newsletter di aggiornamento.

RITIRO CONSENSI
L’utente potrà in qualsiasi momento avvalersi della facoltà di ritirare i consensi, mandando una mail a info@gge.eu con oggetto “Rimuovi consenso” indicando nome e mail usati per la registrazione.

COOKIE E PRIVACY POLICY
Confermo di aver letto e accettato la Cookie Policy e la Privacy Policy di questo sito.

Posted in: Blog, News

Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2015

GGE srl da sempre ricerca il miglioramento continuo, dalla qualità dei prodotti forniti ai servizi erogati, per garantire alla clientela la conformità delle prestazioni richieste che da anni distinguono l’azienda e fanno apprezzare il suo operato sul mercato.

Per questo motivo dal 2010 la direzione ha voluto certificare il Sistema di Gestione Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008.

Nel 2016 la certificazione è stata aggiornata e resa conforme ai requisiti della norma per il Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2015.

Questa certificazione è valida per il seguente campo applicativo: Progettazione, produzione e assistenza di prodotti e impianti di aspirazione aria in ambienti industriali (Settore EA: 18).

L’ultimo aggiornamento della certificazione è del 14 gennaio 2019 e ha validità: 25 gennaio 2019 – 25 febbraio 2022.

 

Posted in: Blog, News

Powtech 2014

powtech

GGE sarà presente dal 30 settembre al 2 ottobre 2014 alla fiera POWTECH a Norimberga (Germania).

Nel 2013 la manifestazione ha consolidato ancora una volta la sua posizione di salone leader internazionale per la tecnologia dei processi industriali, l’handling e la strumentazione nel campo delle polveri e dei materiali sfusi.

Posted in: Blog, News

Chiusura Estiva Agosto 2013

I nostri uffici rimarranno chiusi dal 9 Agosto al 23 Agosto compresi. Le attività riprenderanno regolarmente a partire dal 26 Agosto.

Posted in: Blog, News

Nuove schede tecniche prodotti sul sito GGE

Continua l’aggiunta di schede tecniche relativi ai nostri prodotti. Sul sito www.gge.eu entrando sulla scheda prodotto è possibile scaricare la scheda tecnica in formato PDF relativa a quel prodotto. Tra le altre le schede FINPOL, POLJET e Bracci aspiranti.

Posted in: Blog, News

Autorizzazione Unica Ambientale (AUA). D.P.R. 13 marzo 2013, n. 59

E’ stato pubblicato il Decreto del Presidente della Repubblica n. 59 del 13 marzo 2013 riguardante il Regolamento che disciplina l’autorizzazione unica ambientale (AUA)

Le norme in materia di AUA si applicheranno:

  • Alle micro, piccole e medie imprese (PMI individuate dall’art 2 del DM 18 aprile 2005);
  • Agli impianti produttivi non soggetti alle disposizioni in materia di AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

Sono esclusi dall’ambito di applicazione del Regolamento i progetti sottoposti a VIA, nei casi in cui la normativa di riferimento preveda che il provvedimento finale di VIA comprenda e sostituisca tutti gli atti di assenso in materia ambientale.

L’AUA avrà una durata di 15 anni e sostituirà:

  • l’autorizzazione  agli  scarichi di acque reflue industriali;
  • l’autorizzazione ordinaria alle emissioni in atmosfera;
  • l’autorizzazione generale alle emissioni in atmosfera;
  • la comunicazione o il nulla osta sull’impatto acustico di cui all’art. 8   della  legge  n.  447/1995;
  • l’autorizzazione  all’utilizzo  dei  fanghi  derivanti  dal  processo di depurazione in agricoltura;
  • le  comunicazioni  in materia di rifiuti di cui agli artt. 215 e 216 del D.Lgs. 152/2006;
  • la   comunicazione   preventiva  per  l’utilizzazione  agronomica  degli effluenti  derivanti  dall’allevamento,  delle  acque di vegetazione dei frantoi  e  delle  acque reflue provenienti dalle imprese che esercitano esclusivamente  attività  di  coltivazione  e/o  silvicoltura  ovvero di allevamento,  nonché  dalle  imprese  dedite  a  tali  attività  e  alla trasformazione o valorizzazione della produzione agricola.

Le Regioni e Provincie autonome potranno individuare ulteriori atti in materia ambientale che possono essere ricompresi nell’ambito AUA.

L’AUA potrà essere richiesta alla scadenza del primo titolo abilitativo sostituito

Per informazioni maggiori è possibile rivolgersi a Technoambiente

Posted in: Blog, News

Emissioni in atmosfera. 31 dicembre 2013 scadenza termine per presentazione domande per autorizzazione ordinaria e semplificata

Informiamo le Imprese che i gestori degli stabilimenti autorizzati in via ordinaria prima del 1° gennaio 2000, dovranno presentare una nuova domanda di autorizzazione entro il 31 dicembre 2013,come previsto dall’art . 281 del D.LGS.152/2006. La stessa scadenza è prevista anche per tutte le procedure semplificate, le cui domande sono state presentate prima dell’entrata in vigore della DGR 2236/09 (pubblicata in data 04/02/2010 sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna), pertanto, le suddette aziende dovranno presentare una nuova domanda di adesione all’autorizzazione di carattere generale seguendo la modulistica prevista all’allegato n.2A della stessa DGR 2236/09. Ricordiamo anche che, se la domanda è stata presentata nei termini indicati, l’esercizio degli stabilimenti può essere proseguito fino alla pronuncia dell’autorità competente. In caso di mancata presentazione della domanda entro il termine del 31/12/2013 l’impianto o l’attività si considerano in esercizio senza autorizzazione alle emissioni.

GGE è in grado di indirizzarvi nel caso sia necessaria una consulenza.

 

Posted in: Blog, News

FRIO : per Raffrescare l’estate

Raffrescatori evaporativi portatili da 6.000 m3/h a 18.000 m3/h con Doppia modalità di funzionamento: solo ventilazione o raffrescamento.  Basso consumo energetico rispetto a un condizionatore. Basso costo iniziale rispetto a un condizionatore.  Qui la pagina prodotto

Posted in: Blog, News

Hobby Sec : Cabina per piccole applicazione di verniciatura e incollaggio

hobby secCabina di verniciatura a banco adatta per piccole operazioni di verniciatura o incollaggio. Completa di ventilatore e quadro elettrico; Costruita con una struttura in pannelli di lamiera verniciati; Disponibile con Filtro Paint Stop o Binks ( anche entrambi insieme); Completa di plafoniera; Pareti laterali apribili (opzionale) ; Disponibile anche in versione ATEX Ex II 3G

Posted in: Blog, News, Prodotti in evidenza

Nuova sede GGE

Con il 2013 GGE srl ha cambiato sede, ampliando gli spazi. Dispone adesso di 400 m2 di uffici e spazi commerciali e oltre 8000 m2 di officine e magazzini ricambi.

Il nuovo indirizzo è: via Balduina, 7 sempre a Rio Saliceto (Reggio Emilia). Rimangono invariati i numeri telefonici.

Posted in: Blog, News